Condizioni Generali

Conzept-Racing GmbH, Schanzweg 7a, CH-8330 Pfäffikon ZH
Telefono: +41 44 953 16 00; Telefax: +41 44 953 16 09
Condizioni generali di Conezpt-Racing GmbH, Schanzweg 7a, CH-8330 Pfäffikon ZH.

  1. Validità delle Condizioni Generali:


    Le Condizioni Generali sono disciplinate dal diritto svizzero e valgono all'interno del territorio della Confederazione elvetica, nella misura in cui espressamente o tacitamente riconosciute dalle parti. Modifiche o accordi accessori sono efficaci giuridicamente solo se confermati per iscritto dal fornitore. Le presenti Condizioni Generali sono valide a tempo indeterminato o almeno fino a quando queste non siano modificate dalle parti con un accordo scritto. Per quanto qui non menzionato si applicano le disposizioni del CO svizzero relative al contratto della compera e vendita (art. 184 ss. CO svizzero) nonché altre leggi e ordinanze dell'ordinamento svizzero. Qualora una o più disposizioni del presente contratto dovessero essere o diventare inefficaci o il contratto contenesse una lacuna, ciò non lede la validità delle restanti disposizioni. La disposizione inefficace deve essere sostituita al più presto da un'altra disposizione che si avvicini il più possibile alla finalità economica della disposizione priva di efficacia giuridica. Lo stesso dicasi in caso di una lacuna.
  2. Offerte del fornitore:


    La nostra azienda si occupa della vendita di cerchi e accessori, connessi direttamente o indirettamente ai veicoli. I listini prezzi, le schede relative alle condizioni e i prospetti contengono informazioni e prezzi indicativi non vincolanti. Le informazioni telefoniche non hanno validità a lungo termine, sempre che non si tratti esplicitamente di offerte. Le offerte proposte per iscritto, telefonicamente, in colloqui personali, via fax o per e-mail sono considerate vincolanti. Qualora il cliente esigesse consegne, prodotti o prestazioni che non sono compresi nell'offerta, questi verranno fatturati separatamente. Un'offerta è valida 30 giorni, salvo accordi diversi scritti fra le parti. Tutta la documentazione e i campioni inviati con l'offerta rimangono di proprietà del fornitore. Senza l'autorizzazione del fornitore, la documentazione relativa all'offerta non può essere visionata da terzi. Le informazioni, riconosciute dal fornitore come valori indicativi, non sono vincolanti e rappresentano solo una base per una valutazione approssimativa. Un'offerta è considerata accettata qualora il cliente né da conferma per iscritto, al telefono, via fax o per e-mail o in un colloquio personale.
  3. Consegna:


    Le merci sono disponibili, di norma, franco fabbrica. L'accettazione o la registrazione di un'ordinazione in qualsiasi forma non corrisponde ad un'accettazione da parte della nostra azienda. Fino al momento della consegna questa può essere modificata in difetto o annullata. In caso di ritiro delle merci da parte di TERZI, indipendentemente se su fattura, pagamento in contanti o pagamento con carta EC o carta postale, deve essere presentata un'AUTORIZZAZIONE AL RITIRO SCRITTA da parte del cliente. La consegna di merci, tramite il nostro servizio di consegna, avviene di norma con i nostri veicoli. Ci riserviamo il diritto di fatturare i costi di consegna e le spese di trasporto per le consegne, indipendentemente dall'entità. I costi sostenuti, in caso di spedizione operata da terzi, possono essere messi totalmente a carico del cliente. I costi di produzione in caso di ritiro dei prodotti dei nostri fornitori possono essere messi completamente a carico del nostro cliente. Le merci sono inviate a rischio e pericolo del destinatario. Le merci da noi fornite possono essere vendute o esportate all'estero solo previa approvazione scritta esplicita da parte della nostra azienda. In caso di violazione, il cliente risponde completamente per tutti i danni causati e il risarcimento dei danni nei confronti della nostra azienda. Anche i negoziatori sono legati allo stesso obbligo. Le merci consegnate ai prezzi e alle condizioni del fornitore sostituto possono essere utilizzate esclusivamente per l'equipaggiamento di veicoli nuovi di fabbrica.
  4. Pagamento:


    Gli acquisti a credito (su fattura) devono essere saldati entro 30 giorni a decorrere dalla data di fatturazione al netto (senza sconti). Disposizioni diverse da questa regola generale sono valide solo previa approvazione. Le differenze da sconti ingiustificati verranno richieste successivamente e verrà inoltre fatturato un importo per spese amministrative di almeno CHF 10.- per ogni riscossione successiva. Ci riserviamo il diritto di proprietà su tutte le merci da noi consegnate fino ad avvenuto completo pagamento. Ci riserviamo il diritto, in caso di ritardato pagamento, di recedere dal contratto (CO art. 214, cpv. 3) e di riprendere le merci consegnate come tali. Si esclude qualsiasi compensazione con diritti della nostra azienda. Le parti convengono interessi di mora pari al 5% a partire dal 1° giorno di scadenza. Ci riserviamo espressamente il diritto di esigere, senza metterlo in mora, il pagamento delle fatture scadute per vie legali. Qualora venissero inviati solleciti di mancato pagamento, il 1° sollecito è gratuito, a partire dal 2° sollecito metteremo in conto spese di sollecito pari a CHF 10.- per ogni procedimento. Qualora si decidesse per le vie legali, il cliente decade dallo sconto spettante e il procedimento verrà messo in conto al prezzo di listino accordato.
  5. Resi:


    Gli articoli ordinati specificamente per il cliente, di norma, non possono essere accettati. Le contestazioni devono essere effettuate immediatamente e verranno tenute in conto solo qualora pervengano per iscritto entro tre giorni dal ricevimento delle merci da parte dell'acquirente. Consegne errate da parte della nostra azienda devono essere immediatamente denunciate dopo il ricevimento delle merci.
    Una volta cominciata la lavorazione delle merci consegnate è escluso qualsiasi reclamo o restituzione. 
    Qualsivoglia reso richiede la nostra autorizzazione e verrà accettato solo se accompagnato dal tagliando per i resi rilasciato dalla nostra azienda. La restituzione deve essere inoltre anticipata telefonicamente, via fax o per e-mail, indicando il numero di bolla d'accompagnamento o il numero della fattura. Eccezion fatta per le consegne errate da parte della nostra azienda o casi coperti da garanzia, per ogni reso verranno fatturati CHF 100.- di spese amministrative. In aggiunta a tutte le spese di spedizione sostenute, indipendentemente che si tratti di trasporto affidato a terzi o effettuato direttamente dalla nostra azienda, le spese saranno a carico della persona che effettua il reso e possono essere fatturati dalla nostra azienda. 
    Accettiamo solo merci che figurano ancora nel nostro programma vendite, che non sono state utilizzate e che possono essere rivendute nello stato in cui si trovano.
  6. Responsabilità: 


    La nostra azienda è tenuta alla diligenza e consegna prodotti di qualità ineccepibile. La nostra azienda è tenuta inoltre alla scelta attenta, alla formazione dei collaboratori impiegati e al monitoraggio continuo del loro lavoro.
    Non rispondiamo di alcun danno che si sia generato a causa di un utilizzo, un maneggiamento, una messa a magazzino, un montaggio errati, mancato controllo della pressione (massimo 14 giorni), ecc. o a causa di un uso improprio da parte di terzi.
  7. Garanzia:


    In caso di vizi sulle merci consegnate, il cliente ha il diritto di esigere un'azione redibitoria o estimatoria ai sensi del CO o richiedere la sostituzione delle merci con altre dello stesso tipo. Si applicano le disposizioni del CO svizzero. I casi coperti da garanzia verranno sostituiti secondo quanto valutato dai nostri fornitori. Viene espressamente esclusa la responsabilità per il risarcimento dei costi accessori di qualsiasi tipo. La restituzione avviene solo dopo approvazione da parte della nostra azienda. La denuncia deve necessariamente avvenire per iscritto, indicando il numero della bolla d'accompagnamento o di fattura e inviata via fax o per e-mail al nostro indirizzo. La restituzione avviene solo se la merce è accompagnata dal tagliando per i resi rilasciato dalla nostra azienda ed, eventualmente, dal modulo per il reclamo compilato dal fornitore (per quanto qui non menzionato, cfr. Punto 5 in alto).
  8. Foro competente:


    Il foro competente per qualsivoglia controversia connessa al presente contratto è il tribunale dove ha sede l'azienda. Viene fatto salvo il diritto del cliente di chiamare in giudizio la nostra azienda presso il tribunale dove ha la sua sede. Le parti si impegnano a risolvere le controversie eventualmente connesse al presente contratto per via stragiudiziale.